ME COMPARE GIACOMETO – tragedy version –

Una tragedia nel pollaio del sior Giacometo.

Ecco la spiegazione del video, nelle parole di Cubaser*, che ha generosamente commentato cosi :

la canzone parla della miserevole vicenda di un gallo che finisce in pentola. Nella versione originale è una specie di marcetta trionfale in tonalità maggiore che ben si presta ai cori da avvinazzati dopo le cene in trattoria, con scarso o nullo rispetto per la triste sorte del gallo
finalmente restituita al giusto mood e direi magistralmente trasformata in una marcia funebre dal nostro ottimo Frankvenice
traduzione per i non-veneti

“il mio compare Giacometto aveva un bel galletto
quando canta apre il becco che fa proprio innamorar
un bel giorno la padrona, per far festa agli invitati tira il collo al gallo e lo mette in pentola a cucinare
le galline tutte matte per la perdita del gallo fanno a pezzi il pollaio per la rabbia che provano”

Me compare Giacometo – liveinstudio pianoforte e voce

*Cubaser: forumer e moderatore (Padovano) di un noto sito di home Recording, che frequento da tempo, http://www.cubase.it , appassionato di musica, tecnologia e salsicce!

IMG_0316.PNG

Precedente torno presto! Successivo Buon Natale